Come trovare driver mancanti.

Buonasera a tutti, oggi scriverò una guida su come trovare driver mancanti, nella quale credo ci siamo imbattuti almeno una volta nella nostra esperienza informatica.

Quante volte ci è capitato di dover collegare una periferica esterna, come una stampante, una fotocamera, uno smartphone ma anche un componente interno del nostro PC come ad esempio:

chipset, scheda video, scheda audio, touch screen, touch pad e molti alti componenti e visualizzare su “Gestione Dispositivi” un driver non trovato?

Tante, troppe volte, e quindi ho deciso di offrirvi questa guida sul “come trovare driver mancanti” che vi aiuterà di certo a risolvere il problema.

Driver mancanti? Vediamo come risolvere.

Naturalmente questa guida è fatta prevalentemente per Microsoft Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Windows 8 e Windows 10.

Ci sono due alternative per risolvere il problema dei driver non rilevati.

Prima fase.

La prima fase consiste nell’andare su “Pannello di controllo“, poi su “Sistema e Sicurezza” e infine sulla sinistra troverete “Gestione dispositivi“.

In questa scheda dovete semplicemente cliccare col tasto destro del mouse sulla periferica sprovvista di driver rilevato.

come trovare driver mancanti

Prima però di proseguire con la guida, vi consiglio di dare uno sguardo qui sotto, per vedere se abbiamo scelto di aggiornare i driver automaticamente.

  • Andate su “Impostazioni di sistema avanzate” sulla sinistra per vedere se su “Sistema” è attivata come opzione, nella sezione della scheda “Hardware” nella voce “Impostazioni installazione dispositivo“, la scelta “Si scelta consigliata“. Se così non fosse la dovete selezionare e poi cliccare su “Salva modifiche“.

Fatte queste poche ma importanti modifiche, se avete al momento la connessione ad internet attiva, il sistema inizierà automaticamente a cercare in rete il driver mancante.

Se questo non avesse successo, possiamo passare alla seconda fase.

Seconda fase.

La seconda fase è leggermente più complessa per come trovare driver mancanti, ma in fin dei conti scopriremo che ci vorrà solo che molta fortuna e tanta pazienza, per trovare il nostro driver mancante.

come trovare driver mancanti

Ritorniamo su “Gestione dispositivi” e andiamo a cliccare col tasto destro del mouse sul driver mancante, contrassegnato con un “punto esclamativo” e dobbiamo poi selezionare dal menù a tendina aperto, la voce “Proprietà“, andare nella scheda dettagli e sempre sotto la lista “Proprietà” selezionare “ID hardware” per poi sempre col tasto destro, copiare la prima voce in alto che vedete (es: VID_XXX&PID_XXX&REV_XXX) dove per le “X” troveremo dei numeri.

Adesso non resta che recarci nel nostro browser predefinito (es: Google Chrome, Internet Explorer, Firefox) ed incollare sul motore di ricerca la nostra stringa del driver mancante.

Se avremmo fortuna troveremo molto probabilmente il nostro driver su blog di tecnologia ed informatica, sui forum di supporto del produttore ed anche su molti altri siti, dove utenti come voi stanno cercando quel driver.

Se non siete stati fortunati c’è anche una terza fase.

Terza fase.

Nella terza fase ricorreremo a software fatti apposta per trovare il vostro driver mancante.
Qui sotto elencati alcuni programmi.

IObit Driver Booster Driver IdentifierDriver MagicianDriver Easy

Queste link sopra menzionati, vi daranno la possibilità di scansionare il vostro computer per poi elencarvi quali sono i driver mancanti e scaricarli automaticamente.

In ultimo possiamo anche consigliarvi come alternativa di recarvi sul sito del supporto del produttore per trovare i driver mancanti.

Se questa guida ti è piaciuta, puoi anche leggere:

About Fabio

Call Now Button