Come scegliere un cloud.

Come scegliere un cloudVediamo in questa breve guida come scegliere un cloud.

Un cloud è spesso rinominato in diversi termini, usati dai provider e gestori di hosting di piccole e grandi dimensioni, per definire uno spazio o servizio a noi dedicato dove possiamo inserire o meglio fare “upload” di tutti i nostri dati come ad esempio foto, testi, programmi e qualsiasi cosa vogliamo, presenti all’interno del nostro computer ma anche da smartphone e tablet.

 

Come scegliere un cloud per avere sempre tutti i nostri dati sempre con noi.

Con questo servizio è possibile avere sempre a portata di mano, in qualsiasi parte del mondo, tutto quello che ci serve avendo semplicemente con noi, un dispositivo connesso ad internet, senza dover stare a portarci dietro il nostro ingombrante pc.

Effettuare i backup in cloud.

Un cloud è anche utile per fare un backup pianificato di tutte le nostre cose personali a cui teniamo molto e sono di importanza vitale, al fine di stare sempre sereni che se il nostro dispositivo o computer, se un giorno dovesse smettere di funzionare o avere qualche problema hardware o software, possiamo continuare a lavorare con un altro strumento e riscaricare o meglio dire fare un download di tutto quello che ci serve, per continuare a lavorare o semplicemente riavere tutti i nostri dati.

Sincronizzazione dati su cloud.

Ebbene si, se abbiamo una cartella o un insieme di cartelle di lavoro nel nostro pc, sul quale facciamo modifiche tutti i giorni, possiamo affidarci ad una soluzione cloud che ci dia l’opportunità di sincronizzare tutti i nostri dati giorno per giorno o addirittura minuto per minuto.

Ma i nostri dati sono al sicuro?

Come scegliere un cloudQuesta è la prima domanda che ci potrebbe venire in mente, dato che con un servizio di cloud possiamo stare veramente tranquilli in termini di dati e privacy, in quanto siamo noi che autorizziamo il trattamento dei nostri dati riservati accettando un contratto, che sia poi gratuito o a pagamento per maggiori esigenze di spazio.

Cosa dobbiamo sapere prima di sottoscrivere un abbonamento gratis o pagamento prima di scegliere il nostro cloud.

Prima di fare una sottoscrizione dovete informarvi bene sulla società che avete scelto per il servizio di cloud, e noi quello che possiamo dirvi, e che consigliamo come servizio di cloud, le maggiori società come Google Drive e Dropbox in quanto offrono degli ottimi servizi e prestazioni e un’ottima qualità del servizio anche se attiviamo un abbonamento free.

Un’altro software che ormai troviamo già installato sul nuovo sistema operativo Microsoft Windows 10 è OneDrive il quale per essere attivato non dovremo fare altro che accedere con un account Microsoft inserendo le nostre credenziali di accesso.

Se avete dubbi potete contattare Assistenza PC Roma per una eventuale consulenza prima di effettuare una sottoscrizione ad un servizio cloud di vostro interesse.

About Fabio

Call Now Button